A San Valentino un #baciodautore

Una campagna social per promuovere cultura è stata quella ideata nei giorni scorsi da Libreriamo in occasione della festa degli innamorati. Un San Valentino digitale per gli utenti di Facebook, Twitter ed Instagram chiamati a postare con l’hashtag #baciodautore e la mention @Libreriamo, unitamente ad un aforisma, foto di baci legati alla fotografia, all’arte, al cinema, ai libri.
Vere e proprie dichiarazioni d’amore che richiamano l’immenso patrimonio artistico e culturale di cui siamo eredi e che hanno reso protagonisti tutti coloro intesi a rivelare la loro passione per la dolce metà oppure per i libri e le espressioni artistiche della nostra storia presente e passata.
Una campagna iniziata nei giorni precedenti il 14 febbraio che ha offerto agli utenti la possibilità di esprimere un messaggio d’amore o semplicemente un input per cercare o ricercare contenuti romantici legati alle “arti” visive attraverso i social.
Libreriamo, nata da un progetto del sociologo e mood maker Saro Trovato, costituisce uno spazio digitale in cui i grandi autori e le loro opere trovano voce, rendendoci più consapevoli della realtà circostante proprio attraverso la correlazione tra letteratura e quotidianità.
La community culturale, aggiornata continuamente con immagini e punti di vista di scrittori, artisti, fotografi, insegnanti e giovani, vuole rendere la cultura strumento di crescita e di relazione tra personalità diverse. Le news con le nuove uscite in libreria, le mostre in programma, gli approfondimenti legati a scrittori, premi e festival letterari, le curiosità sull’arte classica e contemporanea, le notizie sul patrimonio culturale italiano ed internazionale, ne fanno un luogo per e-lovers di ciò che è arte e non solo. E si può affermare che con l’iniziativa appena conclusa i tanti Cupido, con gli appassionati dardi lanciati in rete, abbiano colpito nel segno.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post