Poliziotti della Penitenziaria portano un sorriso e tanti doni ai bimbi di pediatria

Un’Epifenia un po’ diversa dal solito e un poco meno triste, almeno speriamo, per i piccoli di pediatria ricoverati San Pio, che hanno ricevuto una visita e tanti regali da alcuni agenti della Polizia Penitenziaria in servizio nel Carcere di Vasto,
Ad accoglierli – racconta VastoWeb – la dottoressa Antonella Palazzo e tutto il personale del reparto, che ha accompagnato gli agenti dai bambini e dalle loro famiglie, accolti letteralmente a braccia aperte da tutti. Un clima di festa amplificato dalla presenza in reparto dei volontari dell’associazione Ricoclown.
“Fare solidarietà è bello, con questo gesto vorremmo dare uno stimolo a tutti di fare solidarietà in qualsiasi campo. Noi oggi abbiamo scelto di farlo qui all’ospedale San Pio di Vasto per i bambini, ma ne facciamo tanti altri, innanzitutto con coloro con cui siamo a contatto tutti i giorni. Purtroppo spesso siamo descritti come aguzzini, ma in realtà noi consideriamo il nostro lavoro una missione, che compiamo con tutti coloro che custodiamo”, ha tenuto a sottolineare l’ispettore superiore Rosario Testagrossa.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post