Cattedrale di Calvi, gli eventi natalizi

Calvi Risorta – Il rev.do sacerdote prof. don Antonio Santillo, responsabile della Parrocchia “S. Casto nella Cattedrale”, ha organizzato una sere di eventi natalizi da domani lunedì, 24 dicembre 2018 a domenica, 6 gennaio 2019. Tali eventi si svolgeranno nella Cattedrale romanica, costruita nella’area dell’antica Cales, alla fine del secolo IX e collegata alla strada Statale Casilina da un ampio viale che il Vescovo Filippo Positano fece praticare nella prima metà del XVIII secolo. La Regia Soprintendenza ai Monumenti della Campania con Decreto Reale del 21 novembre, n. 1746, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 3 gennaio 1941, n. 2, dichiarò la chiesa di Calvi Risorta MONUMENTO NAZIONALE. La Cattedrale è stata oggetto di lavori di restauro negli anni ‘80/’90 del secolo scorso e al termine di tali lavori “Si presenta in una nova forma più imponente e nello stesso tempo piena di spiritualità. A lavori di restauro ultimati, nella stessa Cattedrale, è stato ripristinato il normale servizio parrocchiale. Nel 1986 la Congregazione dei Vescovi decretò la FUSIONE delle Diocesi di Calvi e Teano – Decreto n. 971/85 del 30 settembre – con la nuova denominazione di “Diocesi di Teano-Calvi” e l’attuale Chiesa Cattedrale di Calvi prende il titolo di Concattedrale, in ricordo della sua illustre e antica tradizione, e i due Santi Patroni delle singole Diocesi fuse (San Paride e San Casto) sono venerati come Patroni della nuova Diocesi. Don Antonio Santillo, da diversi lustri alla guida della Cattedrale, ha organizzato nei minimi dettagli, come è suo stile, gli eventi delle festività natalizie che inizieranno domani, 24 dicembre, ore 22.30, con il concerto della “CORALE di San Casto” e alle 23.00, celebrazione della Messa solenne di MEZZANOTTE; martedì 25 dicembre, NATALE del SIGNORE, ore 11.00, celebrazione Messa solenne; martedì 1° gennaio 2019, ore 11.00, celebrazione liturgia eucaristica presieduta dal Vescovo Diocesano S. E. Mons. Giacomo Cirulli; mercoledì 2 gennaio 2019, ore 17.30, concerto di “PETITE AGORA’” con brani natalizi e coro dei ragazzi; domenica 6 gennaio 2019, ore 11.00, Celebrazione della Santa Messa solenne. E’ doveroso riportare uno stralcio della lettera che i fedeli indirizzarono a Don Antonio santillo il 16 luglio 2013, 50° della sua ordinazione sacerdotale “… Prima del vostro arrivo, im questa chiesa, tutto era abbandonato e tutto era freddo, tutto era buio, ma voi con forza e determinazione avete portato nuovo calore, nuova luce, nuova vita, risollevando gli antichi splendori della cattedrale di Calvi, innalzandola nuovamente a luogo meraviglioso, monumento di arte e di storia, ma soprattutto ne avete fatto un Tempio di preghiera raccolto e profondo, dove durante la celebrazione si percepisce la presenza dello Spirito Santo in mezzo a noi. Avete trasformato la Cattedrale di Calvi in una casa: la nostra casa; in un famiglio: la nostra famiglia, in un corpo unito nell’amore di Dio e del prossimo.
Si è certi che Don Antonio ha già ideato altri eventi per valorizzare ulteriormente la storia della Cattedrale e per rendere i dovuti onori al Patrono San Casto, alla Beata Vergine Maria Assunta in Cielo e al Cristo Redentore.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post