Love Tour: i The Giornalisti rifanno Sold Out

Dall’autoproduzione dei primi due dischi nel salotto di casa, al quasi sold out per tutta Italia: dal 2009 Tommaso Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera, formano il gruppo dei Thegiornalisti. Dopo appunto i primi due album, Vol.I e Vecchio, ne consegue un più largo successo con il terzo del 2014, Fuoricampo: album decisamente non passato inosservato, e infatti lanciato da Radio Deejay con il singolo “La fine dell’estate”. Queste basi positive, sono state però coronate definitivamente dall’album che ha maggiormente diffuso la musica, e sopra ogni cosa lo stile e l’idea del gruppo:” Completamente Sold Out” diventa disco d’oro dalla FIMI per oltre 25.000 copie vendute. “Completamente” e “Sold Out”, le prime due tracce dell’album, si ascoltano letteralmente ovunque: arrivano undicesime fra i singoli più ascoltati in radio. “Il nome deriva dall’intento di raccontare e riportare nei testi delle canzoni la quotidianità, il più vicino e obiettivo possibile alla realtà, come fanno, appunto, i giornalisti quando riportano le notizie”: non parliamo infatti per vie generali, o del tipico amore con le sue sofferenze. Il gruppo svela un’italianità degli anni 80 decisamente autentica: dal cornetto notturno delle sere d’estate, al traffico durante la festa del Santo Patrono di una città. Tommaso Paradiso, front man del gruppo, ricorda un giovane Luca Carboni, (con cui ha fra l’altro collaborato in passato) quasi all’inizio della sua carriera: la voce, lo stile antico, la nostalgia romantica. Ad ogni modo, il gruppo che ci hanno fatto ballare durante l’estate 2018 con Felicità Puttana e l’amatissimo singolo, Da sola in the night, arriva ufficialmente in autunno, in 10 palazzetti italiani, con il “Love Tour 2018”. 15 date, di cui 10 sold out. Con i due singoli “Felicità Puttana” e “Questa nostra stupida canzone d’amore”, i Thegiornalisti anticipano l’ultimo album col titolo “Love”, in uscita il 21 settembre: fino a quel giorno, scopriamo le nuove tracce!
“Overture”
“Zero stare sereno”
“New York”
“Una casa al mare”
“Controllo”
“Love”
“Milano Roma”
“L’ultimo giorno della terra”
“Questa nostra stupida canzone d’amore”
“Felicità puttana”
“Dr. House”

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post