Festeggiamenti in onore di San Benedetto Abate e San’Anna

 La Città di Caserta, dal 4 al 9 settembre 2015, sarà raccolta intorno alla comunità parrocchiale di San Benedetto Abate, retta dal parroco don Antonio Di Nardo in occasione dei Solenni Festeggiamenti in onore di San Benedetto Abate e San’Anna.
La Frazione di Caserta, dedicata a San Benedetto svilupperà tra via Arena e Piazza I° Maggio l’intera programmazione dei festeggiamenti, grazie alla partecipazione della comunità parrocchiale, dal comitato promotore e dal parroco don Antonio Dio Nardo. La programmazione religiosa  è iniziata il 28 agosto 2015 il novenario mentre dal 31 agosto 2015 si è dato inizio alla Settimana di preghiera con i Santi che terminerà il 5 settembre 2015 con Santa Messa alle  9.30, alle 18.15 Santo Rosario e  Vespri e poi Santa Messa con la benedizione del Crocifisso di San Benedetto.
Da domani, venerdì 4 settembre 2015 prenderà il via anche la programmazione civile che vedrà nella stessa data, nella Piazza I° Maggio, alle ore 21 una serata all’insegna dei Balli di Gruppo, Liscio e Latino Americano grazie alla partecipazione della scuola di ballo “Emmebi Dance” del Maestro Michele Bernardo.
Sabato 5 settembre 2015 alle ore 17 ci sarà il lancio di bombe carta (fuochi d’artificio) con le quali si darà il via all’inizio dei festeggiamenti della serata. Alle ore 19 vi sarà sempre la Santa  Messa nella Chiesa  di San Benedetto Abate in via Arena. Alle ore 20 della stessa serata sarà accesa la artistica luminaria della ditta “Giovanni Armonioso” di Aversa. Seguirà prima, alle ore 21, il concerto di Gigione e poi alle 23,50 l’accensione della Diana a cura della Falegnameria del Sig. Salvatore Cosenza.
La giornata di domenica 6 settembre, invece, prevede, l’inizio delle iniziative dalle ore 6 del mattino con il Suono delle campane e l’apertura della chiesa. Alle ore 7 in piazza per la Santa Messa, presieduta da don Antonio Di Nardo, e al via la processione per le strade cittadine delle statue di San Benedetto e Sant’Anna. Alle ore 8 la processione prenderà il via con lo sparo di fuochi d’artificio e sarà seguita ed animata musicalmente dalla banda della Città di Caserta.
Di sera alle 20 nuova Celebrazione Eucaristica cantata ed alle 21, in piazza I° Maggio, seguirà spettacolo musicale.
Lunedì 7 settembre sarà caratterizzato dall’arrivo alle 8.30 del mattino della Banda della Città di Conversano (Bari) del Maestro Susanna Pescetti per il gran concerto bandistico della sera nella piazza della festa. Nel corso della giornata la stessa la banda animerà la piazza con una serie di esibizioni. Alle ore 20 vi sarà, nella piazza, la preghiera ai caduti nei presso del monumento ad essi dedicati a cura di don Antonio Di Nardo.
Martedì 8 settembre 2015 animerà la piazza, dalle ore 17, il gruppo dell’oratorio parrocchiale con giochi popolari, seguirà, in chiesa, la santa messa in suffragio dei defunti della comunità e alle 21 concerto di noto artista di musica leggera.
La chiusura dei festeggiamenti è prevista per mercoledì 9 settembre 2015 allorquando il gruppo teatrale dell’oratorio di San Benedetto Abate “Ora et labora”, L’Oro del teatro, presenta “Che s’adda fa pe campa” con la Regia di Claudia Russi. Alle ore 22.30 uno spettacolo di fuochi d’artificio chiuderà la programmazione festiva.
In vista della programmazione dei festeggiamenti don Antonio Di Nardo ha dichiarato alla comunità cittadina e dei fedeli: “Cari fratelli e sorelle, come ogni anno la festa di San Benedetto e Sant’Anna, è un grande momento di incontro, di fratellanza e di crescita nella fede in Gesù Cristo unico nostro Redentore. I Santi sono gli amici di Dio Padre. San Benedetto e Sant’Anna sono per noi veri e autentici testimoni. Essi hanno un ruolo innegabile nella nuova evangelizzazione, come credibili testimoni della fede in Dio Trinità. Sono efficaci missionari della fede, mostrando la possibilità concreta di vivere dovunque, in occidente come in oriente, in tutte le nazioni e in tutte le culture del mondo, le beatitudini evangeliche. Collaboriamo alla buona realizzazione della festa chiedendo ai nostri Santi la benedizione di Dio Onnipotente”.
Nel corso dei festeggiamenti, inoltre, sarà allestito in Piazza I° Maggio lo stand per la tradizionale Sagra.
Per seguire le novità, e conoscere più da vicino, per chi abita lontani, i festeggiamenti è stato creato l’evento social https://www.facebook.com/events/834504916669977/ .
 

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post