Soddisfazione per nomina Pizzuti

Aria di festa alla Ugl Caserta dove è stato raggiunto l'ennesimo risultato della amministrazione D'Angelo. Angelica Pizzuti, responsabile provinciale del coordinamento donne è stata promossa al ruolo di dirigente nazionale nell'ambito del settore Pari Opportunità del sindacato guidato da Renata Polverini. Chiamata a sostenere un intervento sul palco durante la manifestazione del 1 Maggio svoltasi a Roma, Angelica Pizzuti si era spesa con passione per testimoniare l'importanza delle donne nella società italiana; successivamente la sindacalista si era posta all'attenzione nazionale per la sua tenacia e per aver brillantemente organizzato, con la UTL di Caserta, un ciclo di riuscitissimi convegni su tematiche femminili che le avevano procurato l'attenzione della Meta Sociale, organo nazionale di stampa della Ugl, dove alle sue iniziative era stata dedicata una pagina intera. "Angelica è una dei tanti dirigenti locali che non hanno deluso le mie aspettative" ha commentato il segretario provinciale della Ugl Caserta Sergio D'Angelo" dall’Amministrazione Provinciale dove svolge il ruolo di RSU alla Unione Provinciale di Caserta della UGL fioccano i risultati scaturenti dalla sua attività di sindacalista. Sono lieto, pertanto, dell'incarico nazionale che Ornella Petillo, Responsabile del dipartimento dei Diritti e delle Opportunità per tutti della UGL  ha ritenuto affidarle a livello nazionale e sono certo che saprà interpretarlo al meglio, le formulo pertanto i miei auguri e quelli di tutta la struttura provinciale della Ugl Caserta".

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post