Scippatori arrestati dalla polizia

Due ragazzini di buona famiglia che per gioco avevano deciso di scippare una donna, sono stati acciuffati dalla polizia e poi affidati alle proprie famiglie. Ed invece ora i due minorenni sono stati arrestati per aver compiuto non un solo scippo bens? due nell’arco di due ore. In manette il quindicenne T.M. e il 17enne N.F. di Capua, in esecuzione di un’ordinanza di misura cautelare. Il 2 novembre scorso, giorno dedicato ai defunti, alle ore 17 circa, i due ragazzini avevano scippato in via Roma una donna di 51 anni ma erano stati colti in flagranza di reato da una pattuglia della polizia che, poco prima, aveva udito le grida della donna. Dopo un breve inseguimento, i due minorenni erano stati acciuffati dagli agenti ancora con la borsa della vittima in mano. Si pensava che fosse stata solo una stupida e isolata bravata ma non era cos?. Dalle indagini del commissariato di polizia, ? invece emerso che nello stesso pomeriggio, intorno alle 15.30, i due minorenni avevano scippata un’altra donna ma questa volta in sella al motorino. Sono scattate le manette, intese, pi? che altro, come un severa lezione ed un forte segnale educativo

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria