Salvatore Cuccaro sbugiarda l?ex sindaco

L?ex Consigliere Comunale dei Democratici di Sinistra, Salvatore Cuccaro, sbugiarda l?ex sindaco di Pignataro, Giorgio Magliocca, sulla questione dei fondi dai P.i.p sventati. Con delibera di Giunta Comunale alla mano, ossia la numero 50 del 14-04-2005, con oggetto: ?L.R. n.26/02 Programma di valorizzazione e Piano Colore Individuazione copertura finanziaria quota parte a carico del Comune?, l?ex Consigliere Cuccaro, fa luce sulla questione e sconfessa quando ? stato detto dall?ex sindaco, dichiarando: Invece di fare solo chiacchiere e illazioni varie, Giorgio Magliocca, farebbe bene a dedicarsi un po? di pi? all?opposizione in Consiglio Provinciale e a incominciare a pensare alla risoluzione, seria e nel esclusivo interesse della comunit?. Le smetta di autoreferenziarsi e di raccontare bugie ai giornalisti, come quella della sfiducia al segretario Panagrosso, quella dell?inaugurazione del parcheggio, quella della non distrazione dei fondi Pip, ecc. L?avvocato Panagrosso non ? stato sfiduciato da nessuno, il parcheggio non avr? nessuna inaugurazione ufficiale, e i fondi per la progettazione del Piano per gli Insediamenti Produttivi sono stati distratti da egli stesso e dalla sua Giunta, con deliberazione n.50 del 14/04/2005. In un momento storico come questo, che vede le maggiori aziende della nostra area industriale lottare quotidianamente tra la vita e la morte, l?ex giunta Magliocca, ha avuto il coraggio di distrarre dei fondi stanziati dalla Regione per la progettazione dell?area P.i.p, utilizzandoli per la redazione del Piano Colore. In altre parole, hanno gettato nel dimenticatoio la progettazione di un Piano di Insediamenti Produttivi, che avrebbe certamente fatto da volano per lo sviluppo dell?agro caleno. Tale progettazione sarebbe stata propedeutica ad accogliere nuove realt? industriali, che senza dubbio avrebbero offerto centinaia di posti di lavoro. Cos? facendo, l?ex primo cittadino, ufficialmente e pubblicamente, si ? lavato le mani del problema occupazionale per fornire una corsia preferenziale al Piano Colore, neanche stava amministrando la citt? di Venezia?.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria