Agosto, tempo di ferie ma non per il comparto scolastico

Si lavora a gran ritmo per rendere efficienti tutti i plessi per fine mese. Sotto la guida dell?assessore Salvatore Fasulo, le imprese stanno ottemperando alle prescrizioni.Per la prima volta nella storia caiatina tutti i plessi scolastici di competenza comunale potrebbero essere perfettamente agibili entro il 20 agosto nel pedissequo rispetto delle prescrizioni impartite dalle preposte autorit? sanitarie. Non pi? certificati di agibilit? provvisoria rilasciati dal sindaco, sotto la sua personale responsabilit?, per consentire il regolare inizio delle lezioni, ma tutti plessi perfettamente agibili ed efficienti, affinch? mai pi? abbiano a verificarsi disagi gravissimi come quelli che finora sono stati costretti a subire discenti, docenti, ausiliari e genitori, costretti in aule umide, fatiscenti, con impianti climatici da terzo mondo, in cui ci piove e pericolose anche per le folgorazioni elettriche, atteso che la pioggia penetrava anche nelle plafoniere e negli interruttori.
Certo, la prova del fuoco, anzi dell?acqua, potr? essere fatta soltanto in pieno inverno, ma intanto l?assessore Salvatore Fasulo sta ispezionando quotidianamente i vari plessi in cui fervono i lavori di ristrutturazione e adeguamento, indicati dall?Asl ma anche voluti dal competente assessore che -in quanto professore- ben sa vedere i problemi secondo l?ottica degli utenti. ? proprio per questo motivo che i genitori hanno avuto sempre una grande fiducia nell?opera dell?assessore Salvatore Fasulo, che ha sempre ricambiato con i fatti, accontentando, per quanto possibile, ogni richiesta.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria