Nuove disposizioni di legge in materia di adozione internazionale

Sulle nuove disposizioni di legge in materia di adozione internazionale, interviene l?assessore Giovanni Sarcinella.
Molti bellonesi, da sempre sensibili ai disagi altrui, hanno chiesto all?Amministrazione Comunale di Bellona, diretta dal Sindaco Giancarlo della Cioppa, i tempi per poter espletare l?iter per un?adozione internazionale. L?Assessore alle Politiche Sociali, dott. Giovanni Sarcinella, per soddisfare la suddetta richiesta ha comunicato che: ?Il Consiglio dei Ministri del 18 marzo 2005 ha approvato un disegno di legge che modifica ed integra alcuni peculiari aspetti della disciplina vigente in materia di adozioni internazionali. L’obiettivo ? quello di semplificare la procedura (sia in Italia che all’estero) e renderla pi? trasparente. Il disegno di legge interviene, tra l’altro, sulla fase dell’accertamento dell’idoneit? degli aspiranti genitori adottivi da parte del Tribunale per i minorenni, attualmente eccessivamente lunga e complessa. Non spetter? pi? ai servizi sociali valutare gli aspiranti genitori adottivi ma, a farlo, sar? il giudice del tribunale per i minorenni riducendo in tal modo i tempi per l’iter adottivo. Per espletare questo iter, il tribunale avr? tempo 60 giorni, mentre oggi una coppia che vuole adottare un bambino straniero riesce a completare questa procedura amministrativa mediamente in due anni. Il disegno di legge, inoltre, prevede che i servizi sociali intervengano solo al momento dell’arrivo del bambino in Italia. Coerentemente all’indirizzo espresso nella Convenzione dell’Aja, infine, il disegno di legge disciplina anche il delicato istituto dell’affidamento temporaneo internazionale conferendo adeguata tutela nell’ordinamento a tutti gli interessi coinvolti?.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria