Ritrovata mentre raccoglie conchiglie.

Una pacifica famiglia vitulatina, per alleviare l? incessante calura di questi giorni, si era recata sulla spiaggia di Scauri. Francesco S. e Antonietta C. avevano portato con s? la loro piccola che, per la prima volta, avrebbe visto il mare. I due avevano aperto il loro ombrellone accanto a quello di un?altra famiglia, nella convinzione che la loro piccola avrebbe giocato con i bambini dei vicini. Il fresco del mare spinge i due genitori a schiacciare un pisolino, ma si addormentano profondamente. Appena svegli, notano che la loro bimba non ? in compagnia dei bimbi vicini. Preoccupati ed impauriti, iniziano le ricerche insieme ad altri bagnanti. Il tempo trascorre implacabile e la paura aumenta sempre pi?: della piccola neppure l?ombra! Dopo due ore di affannose ricerche, uno dei bagnanti nota una bimba nei pressi di un barcone. Accorrono tutti ed i genitori riconoscono in lei la loro diletta figlia intenta a raccogliere conchiglie, lasciate sulla riva dalle onde del mare. La piccola sorride e, appena le si avvicina la mamma, allunga le braccia verso di lei che, tra le lacrime, la stringe al cuore. Terminava cos? una disavventura che avrebbe potuto avere risvolti peggiori.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria