Estate Musicale 2004.

Nel quadro delle manifestazioni ?Estate Musicale 2004?, organizzate dall?Associazione culturale ?Amici della Musica?, si ? svolto, nel cortile del palazzo Vescovile, un concerto di musiche del grande Astor Piazzolla. Ad eseguirle un quartetto d?eccezione composto da validi musicisti che, in passato, hanno fatto parte di orchestre dirette da ottimi Maestri quali: Berio, Accardo, Sinopoli, Bernstein, Giulini e Muti ed, oggi, propongono nei migliori teatri del mondo le musiche del Maestro Piazzolla. Il quartetto, con le loro ottime interpretazioni, ? riuscito a richiamare l?attenzione e l?ammirazione del folto pubblico che occupava il cortile del Vescovado. I quattro musicisti: Massimiliano Pitocco al Bandoneon, Alessandro Vavassori al Violino, Rosario Mastroserio al Pianoforte e Giovanni Rinaldi al Contrabbasso sono ritenuti tra i migliori interpreti della musica di Astor Piazzola, compositore argentino di origini pugliesi (i suoi nonni provenivano da Trani). Il quartetto ha eseguito i pi? bei motivi con uno stile del tutto personale tanto da renderli graditi agli attenti ascoltatori che premiavano le esecuzioni con scroscianti applausi, in particolare al violinista Vavassori. Al termine del concerto gli artisti eseguivano, a richiesta, il notissimo ?Libertango? che concludeva la manifestazione in memoria del compositore argentino. Tutti soddisfatti: il pubblico, il Presidente dell?Associazione ?Amici della Musica? Giuseppe Rotoli e il decano dei fondatori Prof. Bartolomeo Fiorillo, Presidente Onorario del sodalizio pignatarese.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria