Guarisce dopo un anno di preoccupazioni.

?Ero affetto da una febbre fortissima. Posso ritenermi fortunato perch? il dottore della guardia medica venne a visitarmi e riconobbe immediatamente la patologia della leishmaniosi, consigliando l?immediato ricovero presso il reparto di malattie infettive dell?ospedale Cardarelli di Napoli. E? trascorso un anno e finalmente, ho terminato il trattamento di cure, sono guarito?. S. A., un cittadino bellonese, racconta i delicati momenti vissuti a contatto con la difficile e strana malattia. ?Fu un periodo molto brutto. I primi giorni si rivelarono difficili perch?, in famiglia, non riuscivamo a capire la natura di un attacco influenzale cos? forte. Poi, il dottore della guardia medica tranquillizz? me e tutti i componenti la famiglia perch?, ci rifer?, che la su detta malattia, anche se fastidiosa, era perfettamente guaribile. A dire la verit?, continua S.A., in un primo momento rimasi molto scosso nell’apprendere che una patologia cos? rara mi aveva colpito. Poi mi tranquillizzai perch? i medici del nosocomio napoletano mi confermarono che, con un buon ed intenso trattamento sanitario, era tranquillamente curabile. Iniziai, con fiducia la terapia e adesso mi ritengo totalmente guarito?. La leishmaniosi ? una malattia che solitamente attacca gli animali, in particolare i cani, ed il contagio ? trasmesso tramite zanzare. Per evitare questi contagi basterebbe che l?Azienda Sanitaria Locale provvedesse ad effettuare nelle strade cittadine, un?intensa opera di disinfestazione con apposito veleno.

Condividi questo articolo qui:
error
Stampa questo post Stampa questo post
Postato in Senza categoria